Close

Fattura elettronica: nessun obbligo per il regime forfettario

Sei un freelance o hai una piccola attività imprenditoriale? Bene, abbiamo buone nuove: l’obbligo della fattura elettronica per il regime forfettario (e quello dei minimi), che partirà dal 1° gennaio 2019, non ti riguarderà.

Tutti i professionisti che operano nel vecchio regime dei minimi (Legge 98/2011) e nel nuovo regime forfettario saranno dispensati dall’obbligo che riguarderanno i “soggetti passivi Iva residenti”.

Dal 2018 la fatturazione elettronica farà il suo esordio nel settore dei carburanti.

Il regime forfettario: quanti vantaggi

Se hai aperto partita Iva nel regime forfettario o sei intenzionato a farlo, avrai tutta una serie di vantaggi: non essere obbligato a presentare fattura elettronica è soltanto uno di questi.

Adottare il regime forfettario significa rispettare alcuni importanti limiti, sia in sede di inizio attività che in seguito.

Se vuoi capire se puoi rientrare all’interno del regime o se hai qualsiasi altro dubbio in merito contattaci: ti sapremo indirizzare al meglio e darti i consigli che cerchi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares